Seleziona Pagina

Graham Barbanera, Fondatore e Amministratore Delegato

Graham Barbanera,
Fondatore e Amministratore Delegato

Messaggio di Graham

Benvenuti nel numero di febbraio di “Southern Implants Messo a fuoco"

Nonostante la pandemia, siamo stati benedetti dalla crescita e il mio ringraziamento va a voi, i nostri clienti, che confidate in noi per collaborare con voi nel fornire un trattamento efficace ai pazienti.

Stiamo facendo i conti con il nuovo ambiente normativo (MDR) e ringraziamo tutti coloro che hanno pubblicato o contribuito ai dati, per i vari livelli di valutazione delle prestazioni cliniche di cui abbiamo bisogno. La tenuta dei registri e la documentazione dei follow-up sono diventati più importanti che mai.

Continuiamo a progettare i nostri prodotti per aumentare la tua efficienza e fornire longevità ai tuoi trattamenti. Ti ringraziamo per il contributo che ci dai e ci impegneremo a fornire prodotti e servizi di un livello esemplare.

La letteratura odontoiatrica mostra miglioramenti significativi nella qualità della vita dei pazienti edentuli che hanno due impianti dentali convenzionali inseriti nella mascella inferiore per mantenere la dentiera inferiore. Questi impianti possono cambiare la vita del paziente edentulo più anziano.

In passato erano considerati utili, ma nella migliore delle ipotesi erano incoerenti. Con il titanio ad alta resistenza di Southern, questi impianti offrono una soluzione più prevedibile ea lungo termine. L'impianto ILZ è presentato in questa newsletter e sarà discusso anche al SICON 2022 nell'Overdenture Forum di domenica pomeriggio.

SICON 2022 si svolgerà a Pretoria, in Sud Africa, a marzo, e non vediamo l'ora di accogliere coloro che potranno partecipare e interagire con i loro colleghi. È in questi eventi che riceviamo indicazioni e siamo motivati ​​ad avanzare al livello successivo.

Impianti del sud Impianti zigomatici - 20 anni in via di sviluppo

Migliorare la gestione delle creste atrofiche con un nuovo mini impianto dentale

Sebbene la popolazione edentula si stia riducendo, quei pazienti che diventano edentuli lo fanno più tardi nella vita, con creste significativamente riassorbite. Questi pazienti anziani hanno spesso una ridotta capacità di adattamento alle nuove protesi dentarie e non sono in grado di soddisfare i requisiti di igiene orale. Ciò influisce sulla loro capacità di seguire una dieta sana.

Storicamente, il posizionamento di due mini impianti dentali (MDI) per trattenere le protesi è stato visto come una potenziale soluzione per questi pazienti edentuli, ma non sono riusciti a realizzare il loro potenziale.

La procedura chirurgica era certamente meno invasiva, ma la forza di questi primi MDI era incoerente, con molte fratture riportate. Gli MDI più vecchi erano realizzati con una lega di titanio, che non si integra bene come il titanio puro. Gli MDI potrebbero ancora essere una soluzione e hanno dimostrato di migliorare la qualità della vita di questo gruppo di pazienti. Essere in grado di posizionare questi flapless, ha anche il vantaggio di ridurre il dolore dopo la procedura.

La letteratura odontoiatrica ha molte pubblicazioni che mostrano miglioramenti significativi nella qualità della vita dei pazienti edentuli che hanno due impianti dentali convenzionali posizionati nella mascella inferiore per mantenere la dentiera inferiore.

Il professor Craig Barclay dell'Università di Manchester, con il team di ingegneri di Southern Implants, ha sviluppato un nuovo mini-impianto specifico per questi casi.

Il nuovo design dell'impianto presenta:

  • Apparecchio di diametro 2.4 mm
  • Impianto apicale conico con attacco perno da 1.8 mm
  • Titanio di tipo IV, lavorato a freddo per sopportare carichi funzionali
    • Superficie sabbiata in uso clinico da oltre 20 anni (primo utilizzo clinico nel 1997) e ha dimostrato di favorire l'osteointegrazione
    • Il titanio garantisce un'integrazione e una longevità simili a quelle degli impianti convenzionali
  • Omologato CE nel 2015
  • Un collare esagonale consente una maggiore resistenza sotto il moncone a sfera
    • >3 mm di altezza annulla la necessità di cappette pick-up durante il restauro (l'analogo può essere localizzato con precisione con un'impronta della testa dell'impianto, quindi meno componenti)
    • Gli spigoli vivi ridotti del collo dell'impianto facilitano l'adattamento dei tessuti molli
  • Il diametro del prigioniero più ampio (1.8 mm) consente l'attacco Rhein standard (senza 'o' ring)
  • Un co-asse® possibilità di accogliere la cresta inclinata lingualmente.

Recentemente è stata completata una revisione biennale dei primi 21 pazienti con ILZ collocati dallo stesso operatore.1 Sono stati esaminati 60 MDI in una coorte di 21 pazienti con casi altamente atrofici e complessi. La revisione ha indicato che i nuovi MDI sviluppati da Southern e dal Prof Barclay avevano una sopravvivenza migliore rispetto alle vecchie versioni. Ci sono stati quattro fallimenti implantari in totale in questo gruppo di pazienti, tutti in classe V mandibole ed entro 12 settimane dal posizionamento; fattori confondenti hanno compromesso la sopravvivenza dei 4 impianti falliti; Il 90% degli MDI erano nella mandibola anteriore (2 MDI per mandibola).

Suggerimenti per il posizionamento:

  • Il trapano di precisione aiuta a perforare in modo più preciso l'osso sottostante in un posizionamento senza lembo (l'osso atrofico può avere una forma nettamente convessa).
  • Perforare l'osteotomia a tutta profondità con una fresa pilota da 2 mm: questo preparerà l'apice dell'osteotomia senza compromettere la stabilità primaria poiché si trova nell'osso corticale denso (NOTA: le MDI precedenti sostenevano il 50-60% della lunghezza desiderata e la coppia manuale a tutta lunghezza, tuttavia questo rende difficile la seduta).
  • Gli ultimi 4 mm in una cresta atrofica spesso coinvolgono la corteccia inferiore della mandibola
  • L'MDI richiede un'osteotomia per penetrare nell'osso corticale
  • L'osso di tipo 1 (osso compatto quasi interamente omogeneo) si surriscalda facilmente e presenta un ridotto apporto di sangue, pertanto si consiglia di perforare lentamente.

 

1. Mini impianti dentali nella gestione della mascella e della mandibola atrofiche: un nuovo design dell'impianto e risultati preliminari (Barclay CW, Jawad S, Foster E. European Journal of Prosthodontics and Restorative Dentistry (2018) 26, 190–196)
Attenzione al cliente

Congratulazioni dottor Hattingh

Congratulazioni al Dr. Andre Hattingh, per il completamento e la difesa con successo della sua tesi di dottorato all'Università di Ghent.

8 anni di duro lavoro di cui 5 pubblicazioni di alto livello, il tutto mentre si lavora a tempo pieno in uno studio privato specializzato, richiede un po' di lavoro. La tesi di Andre si è concentrata sull'uso di impianti dentali di diametro ultra largo per la sostituzione dei denti molari.

SIBASE – Southern Implants Ti-Base

I monconi CAB, DB, CIA e cosmetici di Southern Implants sono rinomati per la loro funzionalità individuale e la varietà di caratteristiche. Ciascun moncone offre ai medici numerose varianti per consentire di realizzare progetti di protesi al profilo di emergenza desiderato grazie alla scelta di un'altezza del camino ideale.

Tuttavia, Southern Implants mira a rimanere dedicata al nostro impegno per l'eccellenza e l'innovazione, combinando le migliori caratteristiche delle gamme precedenti per formare un nuovo pilastro rivoluzionario che consente ai medici di superare le sfide quotidiane dell'odontoiatria implantare.

I monconi SI-BASE di Southern Implants sono stati progettati attraverso l'ottimizzazione di ciascuna di queste caratteristiche individuali per creare un moncone che consente ai medici di decidere simultaneamente l'altezza del camino e l'altezza del colletto senza dover rinunciare ad alcun vantaggio. Gli abutment SI-BASE saranno disponibili per ogni diametro implantare in tutte le gamme di impianti.

Gli abutment SI-BASE hanno un camino alto con una serie di indicatori di altezza, che consentono di personalizzare il camino dell'abutment all'altezza desiderata. Sono disponibili per il cliente tre altezze del colletto (1.5 mm, 3 mm e 5 mm) con due dimensioni del diametro della piattaforma di restauro per diametro dell'impianto. Ciò consente un sottile profilo di emergenza, la scelta dell'utente e la versatilità.

Gli abutment SI-BASE saranno disponibili nella seconda metà del 2022.

Inverta® intervallo esteso

L'INVERTA® L'impianto rappresenta l'ultima tecnologia rivoluzionaria di Southern Implants ed è progettato per ottimizzare l'estetica nei siti di estrazione mascellare anteriore. INVERTA® aiuta i medici a ottenere un'estetica ottimizzata per i loro pazienti con il suo innovativo design Body-Shift, consentendo più spazio per la crescita e la salute delle ossa.

Come parte dei nostri continui sforzi per servire meglio i nostri clienti e costruire INVERTA® gamma, Southern Implants è orgogliosa di annunciare un ampliamento della gamma a INVERTA® allineare. Aggiunte di diametro maggiore INVERTA® impianto (Ø5.0mm coronale – Ø6.0mm diametro massimo) per l'uso nei siti canini e molari sono stati aggiunti su richiesta dei clienti alla gamma Deep Conical. Alla gamma conica profonda Ø8/Ø3.5 e Ø4.5/Ø4.0 sono state aggiunte anche lunghezze più corte, 5.0 mm. La gamma External Hex ha visto anche un'espansione della gamma con l'aggiunta di un INVERTA di diametro maggiore® impianto (Ø5.2 mm coronale – Ø6.0 mm diametro massimo) insieme a un co-asse di 12°® variante disponibile su richiesta del cliente.

Non vediamo l'ora di ricevere il tuo feedback in merito a queste estensioni di gamma. Mentre continuiamo a crescere e innovare, ci aspettiamo ulteriori sviluppi per INVERTA® gamma presto disponibile con piccole variazioni in cantiere!

SIGUIDED: Odontoiatria digitale accessibile

La chirurgia implantare guidata ha il vantaggio di aiutare il chirurgo implantare a posizionare gli impianti in modo preciso e accurato. Molti chirurghi preferiscono non utilizzare affatto le guide, mentre per altri è uno strumento utile nel loro arsenale.

Uno dei principali svantaggi della chirurgia implantare guidata è il costo iniziale dell'investimento in attrezzature chirurgiche specializzate e software di pianificazione, nonché il tempo necessario per la formazione. È essenziale conoscere e comprendere non solo il software richiesto per eseguire la pianificazione, ma anche conoscere e comprendere il sistema chirurgico e gli impianti che il medico intende utilizzare. Soprattutto all'inizio del percorso guidato, il tempo dedicato all'apprendimento del software e alla pianificazione dei casi può superare quello del tempo effettivo dell'intervento. Tuttavia, come con qualsiasi tecnologia, il costo dell'attrezzatura diminuirà e sempre più medici acquisiranno familiarità con il software e i processi.

Il sistema guidato Southern Implants SIREAL è stato lanciato nel 2020, rivoluzionando gli strumenti necessari per entrare nel mercato della chirurgia guidata. Invece di vari strumenti, il "Cannon" di Southern trasforma il tuo kit chirurgico esistente in un kit guidato. Leggi di più su SIREAL per saperne di più, clicca qui e per saperne di più, clicca qui.

SIGuided sevice è attualmente disponibile in AUSTRALIA, UK e presto sarà lanciato in Sud Africa.

Il servizio SIGuided è stato sviluppato per migliorare l'esperienza della chirurgia guidata e per semplificare il processo: i clienti possono caricare le loro scansioni e fotografie, quindi un pianificatore progetterà e presenterà un piano per l'approvazione. Dopo l'approvazione, la guida viene stampata in 3D e la guida, gli impianti e tutti i componenti che potrebbero essere necessari per il caso vengono inviati insieme al medico in un'unica scatola.

I vantaggi per il medico sono che il processo di pianificazione, che richiede molto tempo, viene esternalizzato e che gli impianti e i componenti possono essere ordinati caso per caso.

Il processo SIGuided può essere riassunto come segue:

  1. Carica modulo d'ordine e scansioni.
  2. Pianificazione del caso.
  3. Stampa della guida.
  4. Imballaggio e spedizione della guida e di tutti i componenti necessari per la custodia.

Questo caso SIGuided è stato fornito dal dottor Michael Tang, della Kalyani Dental Lounge di Glasgow.

SICON 2022: Lo scopo alimenta la passione

Delegati da tutto il mondo si riuniranno per celebrare la nostra comunità dentale, per questa prima conferenza internazionale dall'inizio della pandemia. Nonostante le sfide, siamo entusiasti di presentarvi la nostra Conferenza globale a marzo 2022.

Con tendenze sempre crescenti e in evoluzione, Southern Implants ritiene che la comunità degli impianti dentali sia la sua più grande risorsa per condividere conoscenze e prospettive diverse. Il Southern Implants International Forum ha una lunga storia nel fornire ai delegati opinioni e prove da un illustre elenco di clinici, su argomenti che vanno dalla scienza chirurgica, protesica, di laboratorio e dei biomateriali.

I relatori principali includono i professori Dale Howes, PO Ostman, i dottori Nicholas Egbert, Petros Yuvanoglu, Costa Nicolopoulos, Howard Gluckman, Stephen Chu, Greg Boyes-Varley, Riz Syed, Chris Butterworth, Craig Barclay e molti altri, che affrontano una vasta gamma di argomenti.

I nostri temi eccezionali includono:

  • Esperienza di carriera nella risoluzione di complicazioni implantari
  • Effetti misurabili dei flussi di lavoro di Southern Implants sull'efficienza degli studi privati
  • Combinazione della superficie implantare MSc con l'implantoplastica per i trattamenti di perimplantite
  • Decidere quale abutment è giusto per il tuo caso
  • La tecnica del grembiule dermico: un'alternativa nei biotipi sottili
  • Monconi passivi e flusso di lavoro digitale: risultati intermedi di un RCT con impianti MSc
  • Sfatare i miti comuni sul trattamento delle mascelle posteriori
  • Co-Axis® impianti un decennio dopo: risultati a lungo termine per i pazienti nel mondo reale
  • Disastri implantari e come trattarli
  • Il concetto SiBase: logica progettuale ed esperienza clinica del co-sviluppatore
  • Come Southern Implants fa la differenza clinica in fallimenti, complicazioni e revisioni
  • Rigenerazione ossea utilizzando una membrana in rete di titanio dal design innovativo
  • Un decennio di esperienza con impianti Zigomatici e relative protesi
  • Terapia estrattiva parziale con Inverta®
  • Prospettive protesiche e nuovi design degli abutment

Oltre a questo entusiasmante programma accademico, è disponibile anche una visita guidata alla fabbrica della Southern Implants. Chiunque abbia mai aderito a uno di questi è rimasto sbalordito dalla precisione, dall'attenzione ai dettagli e dalla passione del team di Southern Implants.

I forum di scambio di esperti consentiranno ai delegati di confrontarsi e discutere i punti chiave con un gruppo di medici di fama mondiale in queste sessioni di scambio mirate. I forum includono:

  • Forum di scambio di esperti in oncologia
  • Forum di scambio di esperti di overdenture
  • Inverta® Forum di scambio di esperti
  • Forum di scambio di esperti in trattamento accelerato

Mettiti in contatto con il tuo team locale Southern Implants che avrà tutte le informazioni più recenti nel nostro ambiente in rapida evoluzione, o e-mail michelle.peo@southernimplants.com.

Ricerca clinica: il cuore dello sviluppo del prodotto

Ricerca – Trattamenti zigomatici

Nonostante le interruzioni della pratica causate dalla pandemia di coronavirus, i nostri medici hanno continuato a produrre ricerche di livello mondiale dalle loro istituzioni di fama mondiale e i trattamenti zigomatici erano al centro.

In particolare, il gruppo guidato dal dottor Carlos Aparicio di Spagna ha continuato a portare avanti la ricerca sull'Approccio Guidato di Anatomia Zigomatica (ZAGA), che ha proposto per la prima volta nel 2011 per classificare i cinque tipi di morfologia zigomatica più comuni e i loro distinti approcci chirurgici (1).

Nel 2021 lui e i suoi coautori hanno pubblicato un articolo che chiarisce ulteriormente il sistema di classificazione in base a tre zone principali della traiettoria dell'impianto zigomatico: la "Zygomatic Implant Critical Zone (ZICZ)", la "Zona di antropostomia" e la "Zona di ancoraggio" (2). Una comprensione approfondita della funzione e delle vulnerabilità di ciascuna zona dovrebbe, secondo gli autori, ridurre drasticamente i rischi di fistola oro-seno o oro-nasale, deiscenza dei tessuti molli e frattura dello zigoma, massimizzando la stabilità primaria dell'impianto e ottimizzando l'emergenza posizione della testa dell'impianto.

Il documento descrive in dettaglio i parametri riguardanti la valutazione pre-operatoria, la pianificazione 3D e persino le considerazioni legali, ed è una lettura obbligata per i chirurghi maxillo-facciali di tutti i livelli di esperienza. Southern Implants offre una gamma di impianti zigomatici, tra cui il tradizionale Zigomatico, oncologico a superficie lavorata e ZYGAN e ZYGEX di diametro stretto, tutti dotati di caratteristiche distintive per adattarsi al meglio alla struttura anatomica unica del paziente.

Uno studio metodologico indipendente sul cadavere del dott. Vosselman e colleghi dell'Università di Groningen ha descritto un flusso di lavoro 3D per gli impianti Southern Implants Oncology (3). Gli impianti sono stati utilizzati nell'otturazione protesica in un'unica procedura dopo maxillectomia Brown Classe IIb e destinati al carico immediato.

L'utilizzo di questo flusso di lavoro 3D con frese zigomatiche Southern Implants, cilindri non impegnativi e guide personalizzate stampate in poliammide ha prodotto una deviazione media frazionaria del punto di emergenza di 1.03 ± 0.85 mm, una deviazione media del punto di ingresso dello zigoma di 1.20 ± 0.62 mm e una deviazione dell'angolo dell'impianto di 2.97 ± 1.44°.

L'unificazione dei piani chirurgici e protesici 3D ha comportato un posizionamento estremamente accurato e una tecnica che ridurrà il numero di sessioni chirurgiche e interventi protesici, che è di particolare importanza nei pazienti che necessitano di radioterapia adiuvante. Lo studio sarà ripetuto a breve in pazienti reali con maxillectomia e sarà di grande interesse per qualsiasi medico che spera di utilizzare metodi digitali e guidati nella chirurgia zigomatica.

 

1. Aparicio C. Una classificazione proposta per il paziente con impianto zigomatico basata sull'approccio guidato dall'anatomia dello zigoma (ZAGA): un'indagine trasversale. Eur J Implantol orale. 2011;4(3):269–75. 

2. Aparicio C, López-Píriz R, Peñarrocha M. Valutazione preoperatoria e pianificazione del trattamento. Posizione della zona critica dell'impianto zigomatico (ZICZ). Atlante delle cliniche di chirurgia orale e maxillofacciale del Nord America. 2021 settembre 1;29(2):185–202.

3. Vosselman N, Glas HH, de Visscher S a. HJ, Kraeima J, Merema BJ, Reintsema H, et al. Otturazione protesica immediata trattenuta dall'impianto dopo maxillectomia basata sul posizionamento dell'impianto zigomatico mediante chirurgia 3D-guidata: uno studio su cadavere. Int J Implant Dent. 2021 giugno 14;7(1):54.

Focus di notizie

Notizie del sud

Walter van Loo, Direttore di Proscan, il nostro distributore in Belgio e nei Paesi Bassi, è andato in pensione di recente. Walter e il partner Guy Mullens hanno aperto le porte di Proscan 20 anni fa nel 2002, con la distribuzione di Southern Implants una delle loro offerte.

Proscan era in prima linea nell'odontoiatria digitale. La parte operativa dell'attività di Proscan è ora nelle abili mani di Karen e Gert Mullens, con alcuni input dal padre e co-fondatore di Proscan, Guy Mullens. Walter afferma che: “Sono davvero orgoglioso che io e Guy abbiamo gettato le basi per l'odontoiatria digitale non solo in Belgio ma anche al di fuori di esso.

In realtà, siamo dinosauri digitali: quando abbiamo acquistato i nostri primi scanner digitali nel 2002, gli aspetti digitali dell'odontoiatria non erano così comuni come lo sono oggi. Oggi, il contributo dell'odontoiatria digitale è totalmente invischiato nei processi digitali".

Buona pensione, Walter!

Con simpatia

È con grande tristezza che annunciamo la scomparsa di uno dei nostri devoti membri della Famiglia del Sud, Lauranda Gisela Breytenbach. È passata a un mondo migliore il 6th di gennaio 2022 dopo una breve ma dura lotta contro il cancro.

Lauranda aveva dedicato 17 anni della sua vita a Southern ed era diventata molto rispettata dalle autorità di regolamentazione di tutto il mondo, grazie alla sua vasta conoscenza ed esperienza. La sua sete di conoscenza e l'etica del lavoro esemplare l'hanno portata a essere una delle persone più rispettate nel suo campo.

La sua brama di vita ha portato all'avventura dopo l'avventura. Nessuna destinazione era troppo lontana, nessuna montagna era irraggiungibile e nessun “non andare oltre questo punto” è stato mai rispettato. Ci ha mostrato il mondo più grande là fuori attraverso il suo amore per la fotografia, ci ha sempre riportato pezzi del mondo ea volte quando eravamo bravi, ci ha persino portato con sé.

Lauranda sarà sempre ricordata per la sua natura paziente e il suo grande cuore. Credeva che le donne avrebbero dovuto avere tutte le opportunità per ottenere tutto ciò a cui si erano prefissate ed è stata un'avida collaboratrice della fondazione Dignity Dreams.

Era paziente, gentile, amata e ci mancherà per sempre...

Focus evento

Eventi passati

 

Corso della mascella atrofica nel Regno Unito

A causa della domanda dopo il primo corso di mascella atrofica nel Regno Unito, un secondo si è tenuto a Mar Hall, Glasgow.

Il corso si è articolato in due giornate in compagnia di un panel di autorità, immerso nei temi della rigenerazione ossea, approcci terapeutici per arcata completa mascellare atrofica, estetica anteriore e trattamenti molari immediati con impianti site-specific.

Lezioni frontali e opportunità pratiche focalizzate su Co-Axis®, Nazalus, siti zigomatici, pterigoidei e impianti MAX.

I docenti sono tutti leader nei loro campi: il professor Dale Howes, i dottori Stavros Eleftheriou, Andre Hattingh, Dominic O'Hooley, Greg Boyes-Varley, Riz Syed, Rudi Mukherjee e Andrew Fish.

Zigomatico incontro Francia

Southern Implants France ha iniziato i suoi incontri faccia a faccia con un incontro Zygomatic nell'ottobre 2021. Tra i relatori c'erano Bruno Courtois, Ludovic Denglos, Jean Baptiste Verdino, Harmik Minassian, Luarence Evrard, Sepehr Zerrine, Rahael Bonnet e Samama Mickael.

Envision

Southern Implants North America ha ospitato il suo secondo programma Envision Education dal 9 al 12 dicembre 2021 nella bellissima Delray Beach, in Florida. L'evento intitolato "Forum di esperti sull'ottimizzazione dei risultati della pratica" ha visto la partecipazione di rinomati medici che hanno parlato delle loro pratiche in evoluzione e di come l'odontoiatria implantare specifica per il sito stia giocando un ruolo fondamentale nel loro successo.

Le opportunità di istruzione sono state abbondanti durante Envision 2022 con due giorni di workshop pratici seguiti da una sessione generale di un'intera giornata. I workshop sono stati un successo con il tutto esaurito per il workshop Impianti Immediati Site-Specific – Posterior e Anterior guidato dai Drs. Lyssova e Chu, così come il seminario di riabilitazione dell'arcata completa meno invasivo guidato dai dott. Egbert e Tahsebi. Envision 2022 ha culminato una formazione di medici di livello mondiale durante l'intera giornata di sessione generale.

La prima metà della giornata i medici hanno condiviso le loro esperienze con i flussi di lavoro anteriori immediati e il trattamento della mascella gravemente atrofica. Questi sono stati presentati in uno stile di dibattito punto/contrappunto che ha consentito ai dott. Baumgarten e Chu, Tahmasebi e Tuminelli per condividere le loro prospettive uniche e fornire ai partecipanti una visione a tutto tondo dei diversi protocolli. dott. Egbert e Morris hanno poi condiviso come l'utilizzo di protocolli di trattamento specifici del sito nelle loro pratiche abbia portato a massimizzare l'efficienza fornendo allo stesso tempo risultati migliori per i loro pazienti. Il programma si è concluso con il nostro Graham Barbanera che ha condiviso le nuove tecnologie all'orizzonte.

Grazie a tutti i partecipanti e gli educatori che hanno reso possibile questa esperienza educativa unica.

Prossimi eventi

21-23 marzo SICON 2022, Pretoria, Sudafrica
26-28 maggio Regno Unito: Congresso del Team ADI, Manchester
15-18 giugno Europerio, Copenaghen, Danimarca
29 settembre - 1 ottobre EAO (Associazione Europea per l'Osseointegrazione). Ginevra, Svizzera
14 - 15 Ottobre SAVE THE DATE: Conferenza Southern Implants Europe